A cura di il 18 dicembre 2012 alle 11:36

Home News

Roberto Benigni, La più bella del Mondo: Riassunto del Super Show!

Resoconto, approfondimento ed opinioni sullo show di Roberto Benigni "La Più bella del Mondo" in esclusiva su Rai1 appuntamento unico del 17 dicembre 2012. Tema: Spiegazione principi fondamentali della Costituzione Italiana realizzata da Benigni.

Quando uno straordinario artista chiamato Roberto Benigni torna in TV, non si può far altro che sintonizzarsi sulla rete che lo ospita senza nemmeno tentennare un solo istante. Ieri sera, 17 dicembre 2012, Benigni ha deliziato tutti noi, ITALIANI, indistintamente dall’orientamento politico, socio-economico e religioso. Siamo tutti uguali dinanzi a lui, senza distinzioni di sesso, di razza o di religione. Benigni ama l’italiani e gli italiani amano ancor più Roberto Benigni. Un unico appuntamento su RaiUno a partire dalle ore 21:15 circa per dimostrare, qualora ce ne fosse ancora bisogno, tutta la sua grandezza e la grandezza della nostra amata Italia. Così come la politica. Già, proprio quel “nome scomodo” e mai come ad ora, molto in voga tra i cittadini del Belpaese, ma solo se affiancato ad appellativi plurimi di fattispecie non pronunciabile in questa precisa sede. Ieri sera, nell’appuntamento unico con “La più bella del mondo”, Benigni è andato ben oltre la visione cosidetta “a breve” purtroppo figlia del tempo corrente. E’ andato ben oltre, un pò come fecero i nostri padri costituenti quando molti e molti anni fà diedero vita alla “cosa” più bella del mondo, La Costituzione Italiana.

L’Italia del dopoguerra ripartiva da zero, anzi ancor meno; il pane non c’era e nelle menti degli italiani la facevano da assolute padrone, ancora le immagini strazianti della carneficina del periodo bellico prima e della guerra civile poi. Ma l’Italia aveva necessità di ripartire, e forse chissà, aiutati da una mano divina, quasi dal “nulla” i nostri padri costituenti, si sono riuniti intorno ad un tavolo “SOBRI” e col cuore in mano hanno dato vita ad una cosa dalla bellezza tanto elevata da mandarci “al manicomio” come lo stesso Benigni ammette. I principi fondamentali della costituzione italiana sono unici, inderogabili ed imprescindibili; prendono con mano il nascituro accompagnandolo per l’intero arco della sua vita. A questi nessuno può sottrarsi. Dinanzi ai principi fondamentali tutti siamo uguali, TUTTI. E’ questa la straordinaria bellezza che ha inteso calcare Benigni ieri sera a milioni e milioni di italiani, in diretta su RaiUno. Normalmente, quando mi ritrovo a redigere redazionali in mattinata per quel che concerne eventi tv di questo calibro, tra le prime cose che faccio prima di iniziare è quello di controllare i dati auditel, giusto per farmi un’idea. Null’altro. Stamane evito di farlo, in quanto voglio intendo parlare dello spettacolo per quello che è stato, ponendo in essere i contenuti dello stesso imprescindibilmente dall’impatto auditel dello stesso.

Non mi interessa di come abbia risposto l’Italia in termini d’ascolti a Roberto Benigni, mi interessa vestire i panni di uno telespettatore qualcunque ed osservare da vicino la grandezza dello show… del super show! Benigni ieri sera è tornato ad emozionarmi e sono sicuro che medesimo sentimento sia stato condiviso da molti altri italiani. Benigni è stato capace, con la sua esatta ed indiscutibile semplicità dialettica, di coinvolgermi dinanzi lo schermo evitando qualsivoglia distrazione. Già, Benigni è tutto questo. La grandezza dell’Italia, la nascita della Repubblica, i principi fondamentali della Nostra Costituzione, sono argomenti sin troppo importanti e con una perfetta semplicità quasi disarmante, Benigni ha allontanato anche dagli occhi dei più giovani italiani, la lezioncina “stile scolastica”, e sono sicuro che ieri sera sia riuscito a far appassionare anche i giovanissimi. L’essenza del suo racconto, e il reale interesse a spiegare ciò che si intende far capire al prossimo, è una (non di certo l’unica) tra le armi vincenti del comico toscano. Quando si vuol spiegare qualcosa a qualcuno, oltre alla padronanza linguistica ed oltre a conoscere esattamente l’argomento, è FONDAMENTALE credere in maniera ferrea a ciò che si menziona: Benigni crede a questi valori, e la luminosità dei suoi occhi durante i suo racconti agli italiani è di per sè già una risposta. Il canto finale di Benigni, è stato capace di trasmettere al pubblico presente in studio e agli italiani sintonizzati su RaiUno, emozioni a fior di pelle; non nascondo i brividi sul grande finale del suo spettacolo.

E mentre Benigni faceva più volte il giro del palco per raccogliere miniti e minuti di meritati applausi, sono certo che gli italiani sintonizzati sull’ammiraglia Rai erano talmente presi dalle straordinarie parole nei racconti del toscano, che quasi non si erano resi conto che sull’ammiraglia erano stati appositamente tagliati fuori le inserzioni pubblicitarie, oltre al fatto che Benigni avesse parlato ininterrottamente dalle ore 21:15 circa alle 23:25 circa. I principi fondamentali della costituzione italiana e la spiegazione idilliaca di Roberto Benigni non meritano interruzioni; interromperle sarebbe come scindere gli italiani dall’Italia, togliendo al nascituro del Belpaese la possibilità di vivere e di crescere guardando ad un domani migliore. Proprio ciò che fecero i costituenti in un momento così tragico quale versava l’Italia del dopoguerra: Ma tutti i nostri PADRI (POLITICI NDR) furono capaci di guardare ben oltre il ’48, realizzando così… La nostra costituzione! La Più bella del Mondo, di cui molti principi sono stati accordati anni più tardi da nazioni e unità nazionali, a dimostrazione del fatto che non è come spesso ed erroneamente si sostiene: L’Italia non è sempre seconda a qualcuno o a qualcosa, e la nostra storia ce lo insegna.

Bisogna ripartire dal senso civico comune, dalla fratellanza e dall’unione reciproca, e l’intervento di Benigni di ieri sera è stato proprio un monito in tal senso. Molti diranno: Ma non serviva mica Benigni per farci la paternale? Non si tratta di nessuna paternale, Benigni ha soltanto aperto gli occhi a “qualcuno”, già non a tutti certamente. Va comunque apprezzato, anche perchè tra i principi fondamentali ce n’è uno che specifica che tutti hanno diritto al lavoro e a contribuire alla crescita del Paese, provvedendo in qualche modo al miglioramento dello stesso anche morale. Si tratta di un servizio, e quello di Benigni è stato perfetto. Almeno per me. Riguardo la scelta degli impianti luci e palco dello show: Nulla da eccepire, Benigni non si è voluto esibire stile megalomane “Non bado a spese!”, facendo realizzare l’essenziale, legno e luci bianche a corredo. Meglio di così, non si può. E la cosa più bella del mondo è stata servita agli italiani. Peccato solo che show tv di questo calibro vadano in onda molto di rado… (Notizie- Oggi lo sho “La più bella del mondo” di Roberto Benigni andrà in replica su Rai5 alle 20:45). A voi i commenti!


Commenta con Facebook:

Tutti i commenti pubblici sono soggetti a moderazione da parte dello staff di Grandefratellonews.com. Parole blasfeme, frasi volgari, minacce, e altri comportamenti contro la persona e l'etica morale-civile comune, SARANNO CANCELLATI DAL PORTALE SENZA ALCUN PREAVVISO e gli utenti bannati (sia indirizzo ip che email). Commentare mantenendo un comportamento civile e responsabile. Grazie

4 commenti per “Roberto Benigni, La più bella del Mondo: Riassunto del Super Show!”
  1. Luigi Maggi scrive:

    Semplicemente Stupendo ed emozionante, mi ha fatto ritornare la voglia di rivotare, e di essere parte attiva dentro la politica. Perchè non costituire un comitato per chiedere al Presidente Napolitano, di dare a Begnini, come è stato fatto per Monti, Senatore della Repubblica a vita, per l’Amore alla Bandiera e alla Costituzione, e l’Amore per le cose belle, quali la Divina Commedia di Dante?! Luigi Maggi

    • Pierpaolo Lancisotti scrive:

      Idem anche a me. Condivido il suo pensiero in toto. La politica raccontata da Benigni è un piacere ascoltarla. L’essenza della politica è proprio quella, per fortuna i nostri padri costituenti erano VERI POLITICI.
      P.L.

  2. [...] Roberto Benigni andrà in replica su Rai5 alle 20:45). A voi i commenti! Notizia che viene da qui: Roberto Benigni, La più bella del Mondo: Riassunto del Super Show!http:// Tags: benigni, la più bella del mondo, news, roberto benigni, show roberto [...]

  3. Patrizia Aver scrive:

    Grazie