Home / Gossip / Fabrizio Corona teneva i soldi vicino al letto, la rivelazione di Silvia Provvedi
Fabrizio Corona teneva i soldi vicino al letto, la rivelazione di Silvia Provvedi

Fabrizio Corona teneva i soldi vicino al letto, la rivelazione di Silvia Provvedi

Silvia Provvedi ha testimoniato al processo che vede imputato Fabrizio Corona per frode fiscale. Ai giudici ha detto che tornava a casa con buste piene di soldi.

Oggi nuovo appuntamento in aula del processo contro Fabrizio Corona. È stata ascoltata la brunetta del duo Le Donatella con cui fa coppia fissa da un annetto. Silvia Provvedi ha raccontato che quando Corona tornava dalle sue serate aveva con sé buste di soldi in contanti dai 5 ai 25mila euro. Lasciava tutto in un ripostiglio vicino al letto, tra i giacconi, e al mattino portava tutto in ufficio. Silvia non chiedeva nulla a Fabrizio perché sapeva che quelli erano i soldi del suo lavoro.

La situazione di Fabrizio Corona continua ad essere sempre più definita. I giudici infatti vogliono cercare di capire se la provenienza dei 2,6 milioni di euro trovati nel controsoffitto di Francesca Persi e in due cassette di sicurezza di Austria sono di provenienza lecita. A sollevare il polverone sui cachet in nero ci aveva pensato la trasmissione Le Iene ma il servizio annunciato non era stato mandato in onda forse perché c’erano ancora delle indagini in corso. Tuttavia l’inchiesta vera e propria è partita solo quando sotto l’appartamento milanese di Fabrizio Corona è stato fatto scoppiare un ordigno rudimentale. L’ex re dei paparazzi ha dei sospetti sul fidanzato dell’ex moglie ma questo non è stato un argomento trattato oggi in aula.

Fabrizio Corona e Silvia Provvedi si sono conosciuti nel 2015, quando ha posato insieme alla sorella gemella per la copertina di Playboy. Dopo circa 1 mese di collaborazione professionale è scattata la scintilla e solo ad aprile del 2016 il loro rapporto si è consolidato a tal punto da iniziare una convivenza. Silvia ha ricostruito in aula una giornata tipo di Fabrizio, dalle 9 del mattino alle 22 quando dove fare rientro a casa. L’avvocato Ivano Chiesa ha chiesto alla Provvedi della lite tra Corona e Sculli. L’ex calciatore lo aveva denunciato per tentata estorsione e il 23 luglio lo avrebbe aggredito insieme ad un complice.

About Flavia Montanaro

Classe 1985, chiacchierona. Web editor per una serie di fortunate coincidenze, appassionata di programmi tv, soap e reality.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *